Alba, ancora

Alba serena  fredda, quindici gennaio; anno giovane, cielo sgombro di nubi – azzurro gelido nella brina sui tetti e sulle strade, sui campi e fra gli alberi –  lieve chiarore rosso verso ovest.

Lucifero brilla ancora, ed il suo alone si allarga, trema.

Un volo di corvi passa sui tetti e gracchia, rispondono altri uccelli dalla siepe e ciangottano allegri; si alza una tapparella ed il suono vibrante cupo riempie il breve tratto d’aria attorno alla finestra; un’auto si ferma nel viale, spegne il motore: silenzio.

Hai tempo, scrivi; anche poche righe, anche soltanto queste, ma scrivi.

Lascia una piccola traccia nell’aria serena, nel cielo adesso immoto mentre il giorno va a cominciare con le sue ansie, le sue ragioni; scrivi una piccola cosa, due righe solamente. Accogli nella mente un lieve pensiero, passalo alle dita, serbalo qui, su questa pagina bianca. C’è sempre una poesia che fa ritmo nel cuore, ci sono sempre musiche, al mattino.

Poi devi andare, sarai presto pronta e ti volterai a guardare la casa, la luce che radente rischiara gli spazi, il giorno che irrompe e rischiara. Fuori, il gelo di un giorno chiaro ti attende.

 

Quadri di William McGregor Paxton, come sempre dal web …

Alba

 

Amore mio, nei vapori di un bar
all’alba, amore mio che inverno
lungo e che brivido attenderti! Qua
dove il marmo nel sangue è gelo, e sa
di rifresco anche l’occhio, ora nell’ermo
rumore oltre la brina io quale tram,
odo, che apre e richiude in eterno
le deserte sue porte?… Amore, io ho fermo
il polso: e se il bicchiere entro il fragore
sottile ha un tremitìo tra i denti, è forse
di tali ruote un’eco. Ma tu, amore,
non dirmi, ora che in vece tua già il sole
sgorga, non dirmi che da quelle porte
qui, col tuo passo, già attendo la morte.
Giorgio Caproni
Annunci

10 pensieri su “Alba, ancora

    • nuvolesparsetraledita ha detto:

      Abbiamo una lingua così ricca e musicale, noi italiani e non ne usiamo un decimo 😞
      Mi piacciono questi termini un po’ pascoliani suonano bene!
      Che ne dici di un passo a Genova attorno alla fine del mese per vedere la mostra di Picasso e c. E quella di Susanna? Con Alex se riesce
      😊😍

      Piace a 1 persona

    • nuvolesparsetraledita ha detto:

      Buongiorno a te 😊
      Ho in programma un giro a Genova prossimamente: vorrei vedere la mostra di monet e le foto di Susanna…
      Tu ci sei già stata? Ti faccio sapere?

      Mi piace

        • nuvolesparsetraledita ha detto:

          Domani non riesco proprio: siamo reduci da una settimana di virus intestinale e di scrutini…
          😞
          Il sabato e la domenica poi per me sono simili ad un girone infernale: siamo quasi tutti a casa e c’è tutto da organizzare…
          Pensavo di farcela entro fine mese magari un lunedì pomeriggio
          Se tu vai domani salutamela, al più presto le scriverò
          La mostra a cui mi riferisco invece è quella a palazzo reale mi sembra da manet a van gogh

          Mi piace

I commenti sono chiusi.