JE SUIS

je contro

Ne han parlato in tanti ormai: credo sia già stato detto troppo, tutto e il contrario di tutto, come sempre.

Io sono, siamo tutti Charlie o forse no: distinguiamo. Così le opinioni si rincorrono sulla rete, per le strade, nei bar, sui giornali.

Tutti abbiamo un’opinione, tutti siamo.

Il partito di Voltaire, vedute ampie, punto di vista di chi guarda lontano; il partito dei Salvini, punto di vista di chi difende un’identità, le caratteristiche di un popolo.

Che identità, che popolo. Che Salvini, accanto a Voltaire, contrapposto a Voltaire (o Voltaire a Salvini, meglio ancora).

Se la sono cercata è l’opinione più diffusa, più comunemente diffusa tra la gente, dovunque:  non si tocca la religione, non si prende in giro; ovvio che, poi, quella gente si rivolta…

Prendere posizione è cercarsela, fare qualcosa è cercarsela: se non mi muovo è meglio, se sto a casa mia, parlo poco, non mi espongo, va meglio.

Tristezza, avere paura. Non difendere non attaccare non combattere non affermare. In nome del rispetto, chiudere porte e finestre, serrare le persiane, tirare le tende: nascondersi.

 mati

Ma è ancora più grande la pena per i bambini che combattono ed uccidono in nome di dio, strumenti di una fede che è solamente l’egoismo dell’uomo. Quale dio, se vuole la morte della sua creatura, se chiede di uccidere in suo nome. Quale dio, immane superbia, onnipotente crudeltà, se vuole che un bambino tralasci i giochi le paure le gioie le ribellioni per immolarsi in suo nome.

Poveri bambini, privi del diritto di giocare, di scherzare, di fare sciocchezze, di sbagliare.                  Poveri bambini privi del diritto di essere bambini.

Je suis Charlie sono quei bambini, prima di tutti noi, prima delle nostre considerazioni parole giudizi pensieri: è colpa nostra.

Non è dio, qualunque dio, nessun dio: siamo noi con la nostra presunzione; gli adulti, grandi solamente nel corpo, minimi nell’animo.

gand

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...