ESERCIZI DI SCRITTURA: uno, mare

MARE

Usciva ancora tutti i giorni verso sera; camminava per il borgo sino alla spiaggia e lì si toglieva le vecchie pantofole nere,  poi andava.

Avanzava lenta sulla sabbia, affondando a volte sino ai calcagni ma non si fermava mai: non parlava, quasi non salutava se incontrava qualcuno; camminava come aveva fatto con Augusto per cinquant’anni, quasi ogni giorno verso sera.

su   ALLA GUIDA

VENIVA A SCUOLA, TEMPO FA…

L’ho vista l’altra sera appoggiata ad un lampione, nella tipica retorica eterna posa di chi attende.

Quasi non la riconoscevo, non avrei voluto ma l’ho guardata: stivali bianchi improbabili, cintura anzichè gonna, top e giacchino cortissimo sopra. Occhi bistrati e capelli arricciati biondi color  della paglia. Ha sfuggito il mio sguardo, si è voltata e si è accesa una sigaretta.

su        SGUARDI